ABC un aiuto per tutti i neofiti
  • 12 voti - 3.17 media
#11
(13-04-2016, 12:24 PM)Nexus_77 Ha scritto: io ho messo un widom subito dopo il contatore e controllo i consumi totali.
su alcuni apparecchi ho messo i wallplug fibaro o popp e controllo i consumi del singolo apparecchio (su lavatrice, asciugatrice e lavastoviglie. ho creato una scena che quando finisce il ciclo mi arriva una notifica)
se vuoi monitorare tutte le prese in casa, devi mettere un widom o altro per presa, ma ti serve veramente??

allora la differenza è:

WiDom Universal Double Switch  2 relè separati, ognuno con controllo consumo (li uso per le luci)
Energy Driven Switch (S or C)  collegato al contatore controllo assorbimento totale impianto, ha un relè a bordo con controllo consumo per un altro carico 
WiDom Universal Relay Switch relè standard con controllo consumo

no non ho bisogno del controllo su tutte le prese, solo su elettrodomestici.

il controllo dell'assorbimento totale in che modo lo sfrutti?

ho letto un post, credo del 2014, in cui si notava un ritardo nell'accensione delle luci con il relay della widom, che tu sappia è stato risolto o vado con il fibaro? che mi consigli?
#12
Solo su elettrodomestici allora vai con i wallplug di Fibaro o i Popp che costano meno ma sono più spartani esteticamente.

Il controllo totale mi serve per capire cosa posso accendere e cosa no in base ai consumi.
Ho attivato una scena che sopra i 2700w stacca le ultime cose accese.

Per i relè dipende da te, se vuoi doppio click, pressione lunga, timer e altro vai di widom, il ritardo è impercettibile e credo sia dovuto al fatto che potresti fare 3 click su pulsante per attivare scena.

Altrimenti Fibaro, ma se hai led o bassi consumi, a volte si impastano e restano incollati.
Se vuoi un consiglio, provali entrambi, poi decidi tu quello che fa per te. Io opto per i Widom perché ho conosciuto chi li ha progettati, sono fatti bene e sono made in Sardegna Wink


Utente(i) che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)