Rasèberry PI2 e Domoticz
  • 25 voti - 3.04 media
#1
Ciao a tutti,e' da piu di un mese che uso Domoticz su Raspberry PI2.
Qualcuno vuole scabiare opinioni?
-Conesso in rete cablata
-modulo USB ZWAVEME
-2 wall plug Fibaro
-2 moduli rele 2 uscite fibaro comando luci
-1 modulo rele 2 uscite Fibaro comando pompa ricircolo acqua sanitaria
-3 moduli rele 2 uscite Fibaro da inserire sempre per comando luci
-2 moduli universal Fibaro da abbinare a rilevamento porte ciuse garage.
A seguire aggiornamento.
Evoi?
#2
io ne ho uno, ma che per ora, ho usato solo per fare aggiornamenti firmware di altri prodotti zwave..
ti trovi bene?? come funzionano le scene??
#3
Io ho comprato si il raspberry che il modulo USB ZWAVE però onestamente non ho avuto tempo di fare esperimenti.
In linea di massima penso sia un software ben fatto e comunque con il fibaro link e l'utilizzo dei Virtual device (ho letto qualcosa alcuni forum) sia in grado di lavorare bene anche in accoppiata con HCL.
La grossa difficoltà che ho trovato in generale è il poco materiale di studio reperibile.
Va comunque considerato che sembra un oggetto molto promettente.
#4
(12-04-2016, 08:55 AM)Nexus_77 Ha scritto: io ne ho uno, ma che per ora, ho usato solo per fare aggiornamenti firmware di altri prodotti zwave..
ti trovi bene?? come funzionano le scene??
Per ora bene,la sto' sperimentando giorno dopo giorno.
Vi allego un screen shot per farvi vedere di cosa si parla.
Per ora ho implementato solo degli eventi,di scene non ne ho ancora fatte,anche perche sto ancora inserendo attuatori nell'impianto.
Effettivamente una cosa che non trovo in rete e' un supporto italiano.

Allegati
   

#5
Ciao,

anche io dopo una pessima esperienza con il fibaro HCL sono passato al Raspberry Pi3 con moduli Razberry.
La ragione che mi ha spinto a liberarmi del fibaro erano le continue problematiche legate alla connessione internet e relativa difficoltàa di connessione da remoto.
Avemdo a disposizione una serie di dispositivi, mi sono orientato sul Raspberry che conto di utilizzare con Domotica.

Appena inizio a fare le prov esicuramente avrò bisogno del vostro supporto.

Grazie
#6
Buongiorno a tutti 
Devo dire che i test con domoticz procedono bene.
Attualmente sono riuscito a installare le porte Gpio testando sia attuatori che sensori (considerato che si tratta di Shiel con componenti da pochi euro), alcuni sensori virtuali di acquisizione meteo e sto sperimentando degli scrip Lua che fanno cose sfiziose.
Insomma tutte cose che HCl si sogna.
Il prossimo Step sarà trasferire alcune funzioni in HCL con il fibaro link e vedere come si comporta HCL.
Alla fine dei test deciderò se liberami di HCL o fare in modo di farli convivere.

Saluti
#7
secondo voi è meglio il modulo che si connette su Gpio o la versione USB?
Io stò procedendo con l'acquisto del Razberry su Gpio
#8
(21-04-2016, 06:28 PM)Master Ha scritto: secondo voi è meglio il modulo che si connette su Gpio o la versione USB?
Io stò procedendo con l'acquisto del Razberry su Gpio
Io ho optato per il modulo USB per due motivi:
- costo inferiore
- non mi occupa le porte Gpio che posso usare per altre applicazioni utili.
#9
(21-04-2016, 06:28 PM)Master Ha scritto: secondo voi è meglio il modulo che si connette su Gpio o la versione USB?
Io stò procedendo con l'acquisto del Razberry su Gpio
Ciao anche io ho acquistato il modulo USB,le porte Gpio le lascerei stare.
#10
Update:

ho intsllato domoticz su raspberry pi3 e il modulo Razberry, purtroppo dopo la configurazione vedo bene il modulo Razberry ma non riesco ad includere nessun dispositivo.
Sul Raz non si accende nemmeno il led rosso, credo sia il modulo guasto....avete esperienza a riguardo?

Grazie


Utente(i) che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)